Menu
Alloggi insoliti / Italia / Piemonte

Gaia’s Spheres: Dormire in una sfera in Piemonte

Dormire in una sfera: Gaia's Spheres

Dopo anni in cui sognavamo di provare questa esperienza finalmente possiamo dire di aver soggiornato nel primo dome glamping d’Italia:  Gaia’s Spheres.

Ormai i glamping sono l’ultima tendenza turistica ricercata, e in questo settore  non si può non citare questo paradiso piemontese situato nell’Alta Langa.

Ma per chi se lo stesse chiedendo….che cos’è un glamping? Si tratta di un campeggio, ma più lussuoso, dotato di tutti i comfort senza rinunciare al contatto con la natura. Deriva infatti dall’unione delle parole “camping”, cioè campeggio, e “glamour”. Ed è esattamente questa la sensazione che abbiamo provato non appena abbiamo messo piede nella tenuta: atmosfera romantica, in una struttura totalmente immersa nel silenzio della natura, sostenibile e dove la cura dei dettagli fa la differenza.

Si tratta di sfere geodetiche, cioè strutture formate da un’impalcatura rigida di metallo ricoperta da un’imbottitura isolante trasparente solo nella zona lucernario e nell’ aperura frontale per poter osservare il paesaggio e le stelle.

Com'è nato Gaia's Spheres

Il Glamping Gaia’s Spheres è nato nel 2019 dalla voglia di Marketa, la proprietaria, di evadere dalla frenesia di una vita d’ufficio per crescere i suoi figli in un luogo incontaminato, a contatto con la vita semplice. Dedicato a sua figlia primogenita Gaia, nome con cui è identificata la Dea Terra nella mitologia greca, questo posto è pensato per accogliere chi cerca relax e disconnessione dalle preoccupazioni, per riscoprire il piacere di prendersi del tempo per sé, lontani dal caos dei centri abitati.

colazione Gaia's Spheres piemonte

Dopo aver trovato il podere dove oggi vive con i suoi figli e il suo compagno, Marketa  ha deciso di realizzare questo piccolo e intimo glamping nella tenuta per poter condividere la magia di un luogo simile con chi ne condivide la filosofia. In questo modo sono nate prima le due sfere che portano il nome di due fiori tipici della zona, Iris e Nigella, a cui dopo la pandemia si è aggiunta Orchidea, dotata di una jacuzzi a legna privata, adatta a sorprendere il partner per un’occasione speciale.  Tutte le sfere sono progettate per accogliere due persone per un massimo di 6 contemporaneamente: in tal modo a ciascun ospite sono garantiti estesi spazi e intimità sufficiente necessari per rigenerarsi completamente.

Il terrirorio

Il glamping Gaia’s Spheres come abbiamo accennato si trova in Piemonte, più precisamente a Gorzegno, in provincia di Cuneo, nel cuore dell’Alta Langa, una terra più selvaggia delle Basse Langhe. Come dice il nome, l’Alta Langa gode di una posizione più alta nella Valle, colli appenninici a quota 600 mt disseminati di boschi e piantagioni di nocciole IGP , il prodotto locale.

panorama Gaia's Spheres piemonte

Le camere di Gaia's Spheres

Un suggestivo sentiero conduce a ciascuna sfera circondati da piante aromatiche e boschi di castagni, betulle e noccioli. Ogni sfera è di circa 20 mq e contiene un letto matrimoniale posto al centro della stanza e comode poltrone relax poste proprio di fronte all’apertura offrendo l’occasione di ammirare un panorama mozzafiato comodamente seduti. I colori scelti per l’arredamento sono molto delicati e questo rende l’atmosfera rilassata, calda e accogliente.

sfera Gaia's Spheres piemonte

E’  presente un mobiletto fornito di bollitore per thè e tisane, macchina del caffè a cialde e minifrigo. E’ inoltre presente, ma come elemento d’arredamento, una stufetta a legna ora non più utilizzata a causa di alcuni incidenti capitati. Al suo posto, per poter riscaldare/ raffreddare l’ambiente è stato installato un condizionatore. L’ingresso alla sfera è costituita da una cerniera lampo assicurata con dei magneti, quindi senza chiavi! Non sono presenti né TV né wi-fi, una scelta voluta per invitare gli ospiti ad abbandonare i propri telefoni nel cestino appena fuori le sfere per immergersi in un’esperienza di assoluto silenzio. Ammessi soltanto i rumori della natura quali richiami dei falchi, bramiti dei cervi o il rumore del vento tra i rami. Un’esperienza magica!

sfera Gaia's Spheres piemonte

 L’elettricità è presente all’interno della sfera ma non all’esterno: quando cala il buio sarete muniti di una lanterna da campeggio per poter raggiungere il bagno.

Esatto, il bagno è esterno! Ricavato dalla ristrutturazione della vecchia stalla, si trova a 50 mt dalle sfere. Ogni sfera ne ha uno privato dotato di doccia, phon e asciugamani.

Gli ambienti esterni sono disseminati di aree relax composte da giochi come la dama o il tris e comode amache affacciate sulla valle.

tavolo Gaia's Spheres piemonte

La colazione

Dopo una dormita rigenerante, svegliati solo dalle luci dell’alba e il cinguettio degli uccellini, potrete godervi il vostro lento risveglio grazie alla possibilità di ricevere un’abbondante colazione direttamente nella vostra sfera, o, se lo preferite, in uno dei tavoli esterni. Vi basterà scriverlo sulla lavagnetta che troverete accanto ai bagni, indicando l’orario (dalle 8,30 alle 10,30)  e se la preferite dentro o fuori la sfera!

colazione Gaia's Spheres piemonte

Che dire riguardo il contenuti della cesta? un tripudio di sapori, colori a km 0: frutta fresca, yogurt, torte, confetture e toast, cereali, accompagnati da latte fresco e spremuta di arancia! Un modo per ricordare che il Piemonte vanta una gastronomia tra le migliori d’Italia.

I prezzi

Il glamping è aperto da metà marzo a metà novembre, non sono ammessi

  • animali
  • bambini minori di 10 anni

L’offerta compende pernottamento e prima colazione:

  • Iris&Nigella  155 euro in fra settimana, 170 euro nel fine settimana con permanenza minima di due notti
  •  Orchidea  245 euro (comprende prosecco di benvenuto), non è richiesto pernottamento minimo. 

Extra

Come servizio extra c’è la possibilità di prenotare un romantico aperitivo con prodotti langaroli ( un piccolo tagliere, grissini) al costo di 25 euro, da servire dentro o fuori la sfera; in alternativa un più abbondante apericena a 40 euro con un tagliere medio, grissini, un primo freddo e un dolce, il tutto accompagnato da una bottiglia di Dolcetto d’Alba o Chardonnay.

apericena Gaia's Spheres piemonte

Inutile dire che vi consigliamo questa opzione: il glamping è piuttosto isolato rispetto ai centri abitati e potrebbe essere scomodo doversi spostare col buio per cenare in un agriturismo o ristorante. Rimanere nella struttura permette di prendersela con calma e vedere le prime stelle a partire dalle 21.00. 

cielo stellato piemonte Gaia's Spheres

Dormire in una sfera è una di quelle esperienze da provare una volta nella vita, speriamo di esservi stati utili e d’ispirazione, non esitate a farci domande nei commenti o  a contattarci nel form per avere qualunque altra informazione.

Buon viaggio,

Elena&Jacopo

 

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.